Sezione corrente: Cosa fare › Eventi
MIRÓ. SOGNO E COLORE
Dal 04/10/2017 Al 14/01/2018
Oltre cento opere, per lo più dipinti a olio di grandi dimensioni, ripercorrono l’ultimo periodo artistico del grande pittore catalano...

RICERCA EVENTI
• ULTIMISSIME!
PITTURA COME SCULTURA. CERANO E UN CAPOLAVORO DEL SEICENTO LOMBARDO



Questo evento è terminato


Sarà la Madonna dei Miracoli, così chiamata perché a lei viene attribuito il merito di aver debellato la pestilenza che affliggeva la città di Milano nel 1485, la protagonista del terzo appuntamento con Confronti, il ciclo di mostre allestite all’interno dell’omonimo spazio della Galleria Sabauda dedicato all’incontro tra opere.

Dopo il successo di Venere incontra Venere, dedicata ai due dipinti di Botticelli, e quello che vedeva protagonista i bambini di Boldini e Van Dyck, raccontando due modi di vedere l’infanzia a distanza di secoli uno dall’altro, è ora il momento di un capolavoro del Seicento lombardo di Giovan Battista Crespi detto il Cerano. La pala raffigurante La Madonna dei Miracoli di Santa Maria presso San Celso venerata da san Francesco e dal beato Carlo Borromeo, realizzata a ridosso del 1610, è presentata all’interno dello spazio Confronti insieme al bozzetto in terracotta della Vergine, modellato da Cerano in età giovanile, di proprietà della Regione Piemonte in deposito alla Reggia di Venaria Reale. Il confronto consente di apprezzare il rapporto dialettico tra pittura e scultura e la poliedricità di uno dei massimi protagonisti del Seicento lombardo.
L’opera appartiene alle collezioni dei Savoia da quando nel 1632, due anni dopo la morte di Carlo Emanuele I di Savoia, protagonista della mostra Le meraviglie del mondo, il nuovo duca Vittorio Amedeo I acquistò la tela a Milano.

La pala è ricordata nell’inventario del 1635 come “La Madonna di San Celso finta di marmo” e riproduce in pittura quasi fedelmente la celebre statua marmorea dell’Assunta realizzata da Annibale Fontana tra il 1583 e il 1586 per l’altare di Santa Maria presso San Celso, a cento anni esatti dal miracolo che aveva dato l’avvio al cantiere del santuario milanese, particolarmente caro ai fedeli.

La mostra si sviluppa all’interno della Galleria Sabauda, ed il ticket è compreso all’interno del biglietto previsto per l’ingresso ai Musei Reali



MUSEI REALI DI TORINO
Piazzetta Reale, 1, 10122 - Torino
Telefono: +39 0114361455
TARIFFE
• Intero
€ 12,00
• Ridotto
€ 6,00
compreso tra 18 e 25 anni
• Gratuito
disabili ; disabili accompagnati ; guide turistiche ; insegnanti accompagnatori ; MIBAC ; minore 18 anni ; possessori di Abbonamento Musei ; soci ICOM ; Torino+Piemonte Card


 Stampa il risultato della tua ricerca

AGGIUNGI AI PREFERITI
|
VOTA
|
Appunti di viaggio
Per accedere agli strumenti devi essere loggato.
Non sei ancora registrato?
Condividi
TweetFacebookGoogle +LinkedInYahooShareThis

Ricerca

Ricerca Avanzata

Hai dimenticato la password? Clicca qui

.EVENTI

CANAVESE IN SPORT
Tanti eventi da non perdere!
ODISSEE. DIASPORE, INVASIONI, MIGRAZIONI, VIAGGI E PELLEGRINAGGI
Dal 16/11/2017
PETER LINDBERG. A DIFFERENT VISION ON FASHION PHOTOGRAPHY
Dal 07/10/2017 Al 04/02/2018
CINZANO: DA TORINO AL MONDO. VIAGGIO ALLA SCOPERTA DI UN’ICONA ITALIANA
Dal 05/10/2017 Al 14/01/2018
GIANSONE. SCULTURE DA INDOSSARE
Dal 05/10/2017 Al 29/01/2018
RICERCA EVENTI
.GALLERY