Sezione corrente: Cosa fare › Eventi
MIRÓ. SOGNO E COLORE
Dal 04/10/2017 Al 14/01/2018
Oltre cento opere, per lo più dipinti a olio di grandi dimensioni, ripercorrono l’ultimo periodo artistico del grande pittore catalano...

RICERCA EVENTI
• ULTIMISSIME!
LIVE SHOW IN VINCOLI 2017: "MI FACCIO IN T(R)E"



Questo evento è terminato


VENERDÌ 05 E SABATO 06 MAGGIO 2017 ore 21.00 San Pietro in Vincoli Zona Teatro – via San Pietro in vincoli 28.

Il Mutamento Zona Castalia presenta MI FACCIO IN T(R)E

Dichiarazione dell’attore
Cosa c’è di più attuale del Mito? E dell’Amore? Ovviamente un amore dalla forte componente sessuale. E dello Spirito? Lo Spirito, quello che la “S” maiuscola, un po’ divino, un po’ terrigno, su e giù dalla scala di Giacobbe. Mi faccio in tre per raccontare tre storie adulte, con tre personaggi, che poi magari sono solo uno. Oppure sono tanti quante sono le fonti: innumerevoli. Tre modi differenti di cercare la stessa cosa: la felicità. Attraverso fama e successo, o attraverso sesso e amore, o nel viaggio da terreno al divino. La mia piccola trinità. Stiamo insieme un po’ di tempo. Senza intrattenerci, ma senza impegnarci troppo. Divertiamoci.

Dichiarazione del regista
Gli attori parlano troppo. O parlano troppo poco. Punti di vista. Il teatro non è divertente, lo sanno tutti. Il teatro è un esame. L’unica cosa davvero importante è la memoria, il non parlare a vanvera, o peggio, parlare tanto per parlare. L’importante è che l’attore dica quello che deve dire, che non divaghi, o peggio, approssimi. Lo spettatore è l’esaminatore. Dall’attore deve esigere una memoria perfetta. Non è importante che segua la storia o che la capisca. L’unica cosa davvero importante è che possa verificare passo passo la perfezione della memorizzazione. Poco male se si parla di cazzate. Per descrivere questo spettacolo in particolare una parola è sufficiente: contagio. Le catene che evoca sono infinite: quello epidemico, quello religioso, quello terroristico, un’invasione aliena, la paranoia, le tette, la visione della Madonna…
Insomma, tre storie attuali, che parlano di diffusione e di contagio. Che parlano di noi. Vedere per credere.
Progetto e soggetto di Giordano V. Amato, Gabriele Zunino con Gabriele Zunino regia Giordano V. Amato

Il Pastificio Virgilio presenzierà con il suo stand dalle ore 20.15 per offrire il servizio cena.  Nella serata di sabato 06 maggio: h 23.30-02.00: Dj set (ingresso libero) con servizio bar (a pagamento)

EX CIMITERO SAN PIETRO IN VINCOLI
Via san pietro in vincoli 28, 10152, 10152 - Torino
Telefono: +39 3703259263
TARIFFE
• Intero
€ 10,00
• Ridotto
€ 5,00
studenti universitari
€ 8,00 -
disabili accompagnati ; maggiore 65 anni ; minore 25 anni


 Stampa il risultato della tua ricerca

AGGIUNGI AI PREFERITI
|
VOTA
|
Appunti di viaggio
Per accedere agli strumenti devi essere loggato.
Non sei ancora registrato?
Condividi
TweetFacebookGoogle +LinkedInYahooShareThis

Ricerca

Ricerca Avanzata

Hai dimenticato la password? Clicca qui

.EVENTI

CANAVESE IN SPORT
Tanti eventi da non perdere!
ODISSEE. DIASPORE, INVASIONI, MIGRAZIONI, VIAGGI E PELLEGRINAGGI
Dal 16/11/2017
PETER LINDBERG. A DIFFERENT VISION ON FASHION PHOTOGRAPHY
Dal 07/10/2017 Al 04/02/2018
CINZANO: DA TORINO AL MONDO. VIAGGIO ALLA SCOPERTA DI UN’ICONA ITALIANA
Dal 05/10/2017 Al 14/01/2018
GIANSONE. SCULTURE DA INDOSSARE
Dal 05/10/2017 Al 29/01/2018
RICERCA EVENTI
.GALLERY