Sezione corrente: Montagna Invernale › Piccole Stazioni Invernali
Main ContentMain Content
LA STAMPA 150 ANNI...
Dal 09/02/2017 Al 15/05/2017
Il 9 febbraio 2017 il quotidiano La Stampa di Torino compie 150 anni. In occasione di questo importante anniversario Palazzo Madama ospita una grande mostra che ne documenta con oltre 500 fotografie la nascita e l’evoluzione...
• ULTIMISSIME!

Piccole Stazioni Invernali

Si parte dai boschi incontaminati dell’antica riserva di caccia di Vittorio Emanuele II..

per gustare il piacere dello sport nelle valli delle Piccole Stazioni Invernali: vegliato dai 4061 metri del Gran Paradiso, a ridosso dell'omonimo Parco Nazionale, tra Valle Orco e Valle Soana, il comprensorio Sciare in Paradiso – con Ceresole Reale, Locana - Alpe Cialma, Alpette e Valprato Soana - Piamprato – è infatti la meta preferita dagli amanti dello sci di fondo e delle escursioni su ciaspole.

Da sud-ovest, Val Chisone e Val Germanasca sono la porta d'accesso ai parchi naturali Orsiera Rocciavrè, della Val Troncea e del Gran Bosco di Salbertand: centro di riferimento è Prali, in alta Val Germanasca.

Da Torino sono facilmente raggiungibili la Valle di Susa, la Val Sangone, la cui localitè più note sono Chiomonte - Pian del Frais e Coazze - Pian Neiretto, e le più settentrionali Valli di Lanzo, con i centri di Usseglio, Viù - Colle del Lys, Ala di Stura, Balme, Chialamberto e Groscavallo dove praticare ogni tipo di sport invernale, passare momenti di relax e gustare l'ottima cucina tipica.

Clicca qui per scaricare il PDF della Guida di Piccole Stazioni Invernali
ESPANDI

AGGIUNGI AI PREFERITI
|
VOTA
|
Appunti di viaggio
Per accedere agli strumenti devi essere loggato.
Non sei ancora registrato?
CONDIVIDI
TweetFacebookGoogle +LinkedInYahooShareThis

Ricerca

Ricerca Avanzata

Hai dimenticato la password? Clicca qui

.EVENTI

RICERCA EVENTI
.GALLERY